Lo studiodna si forma nel 2007 su iniziativa dell’architetto Diego Nepote-Andrè.

Da sempre le priorità dello studio sono state quelle di far coesistere, all’interno di un progetto di architettura, gli aspetti della tradizione e dell’innovazione tecnologica.

RESTAURO CONSERVATIVO SU BENI VINCOLATI

Studio DNA / RESTAURO CONSERVATIVO SU BENI VINCOLATI

Direzione tecnica e consulenza alle imprese per interventi di restauro conservativo su Beni Architettonici sottoposti a tutela da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo:

  • Comune e Torre Civica di Montalcino (SI)
  • Chiesa di S. Benedetto in Piscinula – Roma
  • Chiesa di S. Maria di Galeria – Roma
  • Museo degli strumenti musicali – Roma
  • Mura del porto di Civitavecchia (RM)
  • Tempio di Diana a Nemi (RM)
  • Chiesa di S.Salvatore a Selci (RI)
  • Ex Palazzina Bartolomucci a Picinisco (FR)
  • San Carlo alle Quattro Fontane – Roma
  • Villa di Traiano – Arcinazzo Romano (RM)
  • Villa di Nerone – Subiaco (RM)
  • Villa di Orazio – Licenza (RM)
  • Area della Fonte Giuturna – Foro Romano – Roma
  • Rampa Domizianea – Foro Romano – Roma
  • Domus Transitoria – Colle Palatino – Roma
  • Ripristino rete idraulica e nuovi percorsi facilitati – Clivo della Vittoria, Clivo Palatino, Via Sacra – Roma
  • Basilica di San Pancrazio al Gianicolo – Roma
  • Chiesa di S. Maria Maddalena in Campo Marzio – Roma
  • Rettoria Oratorio del Caravita – Roma
  • Interventi di Somma Urgenza Parete pendici N–O Colle Palatino – Roma
  • Chiesa di San Benedetto Abate – Pomezia (RM)
  • Basilica di San Sebastiano sulla via Appia Antica – Roma
  • Villa di Traiano – Arcinazzo Romano (RM)
Direzione tecnica

Arch. Diego Nepote-Andrè – Arch. Walter Menichini

Date

12 Marzo 2015

Categoria

Restauri su beni vincolati